Racconti

momenti ottimali nell'esperienza scout

I cantanti della strada


Agosto 2013. Siamo in Francia, stiamo camminando su uno stradone infinito sotto il sole cocente e la fatica si sta facendo sentire. Siamo subito dopo l’ora di pranzo e ci stiamo dirigendo verso una piccola cittadina. Siamo tutti e quindici con lo zaino in spalla. A qualcuno di noi viene in mente di prendere un canzoniere e iniziamo a cantare: ripercorriamo i più grandi successi della musica italiana e non solo. Ci stiamo divertendo un macello. Il momento più bello, però, arriva quando io  e un mio compagno di avventura intoniamo l’inno dei pompieri. Tutto il clan inizia a ripetere le nostre parole e la voce piano piano iniziava a scomparire. Ci siamo divertiti talmente tanto che abbiamo continuato così per tutto il tempo e in un batter d’occhio siamo arrivati a destinazione. È  stato qualcosa di bellissimo.

 

Parole correlate
Racconti correlati